Home
 
Home
Prima Pagina
Calendario Eventi
Archivio Eventi
Articoli
Chi Siamo
Dove Siamo
Scuola di Magia
Artisti del Clam
 Giochi Spiegati
 Gallerie
Recensioni
Libreria del Clam
Quota Online
Accesso - Login
Il Tuo Profilo
Unisciti a noi
Soci Onorari
Consiglio
Sondaggi
Statuto
Mailing List
NEGOZIO
Contattaci
Link
Scollegati
Credits
Informativa GDPR
CookiesPolicy

Aggiungi ai Preferiti



Benvenuto
- Ospite -
In questo momento sono in linea 164 utenti

L'ARTE DEL CLOWN

Diversi anni fa ero in piena attivitĂ  magica, possedevo un numero di manipolazione niente male, che mi aveva dato molte soddisfazioni e con il quale avevo ottenuto diversi riconoscimenti.
Mi capitava spesso di esibirmi gratuitamente per il mio club, il Club arte Magica, perché il presidente della nostra associazione organizzava spesso spettacoli di beneficenza.
In uno di questi spettacoli, si esibiva anche un clown, si chiamava “Margherito”, all’anagrafe Gianluigi Pezzotta.
Il Presidente del Club di allora, Ottorino Bai, decise la scaletta dello spettacolo, ossia l’ordine nel quale si sarebbero esibiti gli artisti. Io rimasi un po’ stupito dal fatto che a chiudere lo spettacolo era stato scelto proprio Margherito, di solito la chiusura di uno spettacolo magico viene data a un numero che ha un forte impatto sul pubblico e anche una spettacolare scenografia. Mi chiesi come mai quella scelta perché io conoscevo quel genere di spettacolo solo da ciò che avevo visto in alcuni circhi ed ero perplesso sul fatto che un simile numero potesse essere quello adatto alla chiusura dello spettacolo, in effetti io non avevo mai visto prima il numero di Margherito.
Dopo la mia esibizione, mi misi dietro le quinte per osservare il finale del numero presentato da Margherito. Fu solo allora che capii perché il nostro Presidente aveva scelto lui. Lo spettacolo era come una serie di fuochi d’artificio, Margherito riempiva la scena come fossero dieci persone, coinvolgeva il pubblico e molti bambini in giochi ed effetti strabilianti e divertenti. Ho visto volare piatti, fare magie, recitare scioglilingua, insomma un vero uragano di emozioni! Lo spettacolo non poteva essere chiuso in modo migliore. Per raggiungere quel livello artistico bisogna lavorare molto, avere una grande passione e tanta esperienza.
Margherito è uno degli artisti che ha sublimato l’arte del clown unendola alla magia, non basta mettersi un naso finto e truccarsi un po’ per essere un vero clown, ci vuole molto di più, solo pochi artisti posseggono le qualità necessarie ad essere definiti tali, e Margherito è uno di essi. Per tale motivo Mergherito è uno dei soci onorari del Clam.



Autore: Arduino - Club Arte Magica
16/10/2022

Condividi su Facebook  

 

Non ci sono commenti per questo articolo


Commenta questo articolo
Commento:
Scrivi il tuo commento nel riquadro e premi il bottone "INVIA"

I commenti con contenuti offensivi o indecenti saranno cancellati dall'amministratore
 

 

[ Torna agli Articoli ]


 

Club Arte Magica - Milano - Via Genova Giovanni Thaon di Revel, 21
[ Contatti ]

 

Il sito del Clam è stato realizzato in collaborazione
con Magiclandia