Home
 
Home
Prima Pagina
Calendario Eventi
Archivio Eventi
Articoli
Chi Siamo
Dove Siamo
Scuola di Magia
Artisti del Clam
 Giochi Spiegati
 Gallerie
Recensioni
Libreria del Clam
Quota Online
Accesso - Login
Il Tuo Profilo
Unisciti a noi
Soci Onorari
Consiglio
Sondaggi
Statuto
Mailing List
NEGOZIO
Contattaci
Link
Scollegati
Credits
Informativa GDPR
CookiesPolicy

Aggiungi ai Preferiti



Benvenuto
- Ospite -
In questo momento sono in linea 445 utenti

VEGAS (VERZOLLA GABRIELE)


Gabriele approda giovanissimo al CLAM, appena 13enne, segnalato Stefano di Pumpo come ragazzetto molto promettente. Poco dopo il suo ingresso, Gabriele compra all’asta dei soci il frac del suo mito artistico, il mago Jordan (Giordano Riccò).
Tutti si domandano cosa potrà farsene di un frac da scena un ragazzetto così in erba ma Gabriele sente da subito l’importanza di quell’abito carico di storia magica e la responsabilità di indossarlo.
Sebbene giovanissimo, VEGAS ha già studiato e continua a studiare le arti magiche ed è attratto dalla magia da scena, in particolare dalla manipolazione delle corde. Conosce alla perfezione le esibizioni di Tabary, Flip, Edernac e altri manipolatori di corde. Vorrebbe inventare qualcosa di innovativo, con un nuovo stile ma con un personaggio classico e fascinoso. Soprattutto vorrebbe restituire dignità alla manipolazione delle corde che da trent’anni sembra solo una triste mala copia della performance di Tabary (la celebre esibizione al FISM di Losanna) o del gioco delle tre corde.
Si dà molto da fare e insieme al team Vegas (papà, don Matteo, Enrico e Giovanni) compone il suo primo numero da scena: “Armonia sulle corde”.
Chiede insistentemente a Jordan di essere ammesso al laboratorio del CLAM ed aspetta impaziente di accedervi. La prima audizione è incredibile e inattesa. Vegas stupisce Jordan che lo prende subito sotto le sue esperte ali e diviene il suo direttore artistico. Nasce un incredibile sodalizio artistico tra il ragazzo col frac e il suo paterno, espertissimo maestro.
I risultati non si fanno attendere.
Forte di una grande preparazione tecnica collegata allo studio continuo delle arti magiche, oltre che di una presenza scenica fuori dal comune, Vegas vorrebbe esibirsi in qualche spettacolo. Nessuno immagina, neppure lui, che di lì a breve calcherà i palchi di: Una magia per la vita, Ottorino Bai, Alberto Sitta, Buzancais (Francia), teatro Villoresi di Monza, Bacchetta d’oro di Abano terme, Nit dels geni (Spagna), teatro PIME di Milano, Festival internazionale di Thiene, Victor Balli, Manresa (Spagna-campionati europei), Bordeaux (Francia), Masters of Magic, Super Magic, Degersheim (Svizzera) e teatro Manzoni di Milano.
Gli importanti risultati ottenuti nei concorsi internazionali lo portano appena quindicenne nella squadra nazionale di magia e lo proiettano subito in ambito internazionale.
A 17 anni la federazione mondiale di arti magiche (FISM) lo ha collocato tra i cinque prestigiatori esordienti migliori del mondo.
VEGAS è riconosciuto dalla comunità magica internazionale come il miglior manipolatore di corde a livello mondiale ed è considerato la grande promessa della magia italiana.

Se voleste contattare il mago VEGAS: vegasilmago@gmail.com


18/12/2021

Il sito dell'artista: default

 

Club Arte Magica - Milano - Via Genova Giovanni Thaon di Revel, 21
[ Contatti ]

 

Il sito del Clam è stato realizzato in collaborazione
con Magiclandia