Home
 
PREMIO BAI
Home
Prima Pagina
Calendario Eventi
Archivio Eventi
Articoli
Chi Siamo
Dove Siamo
Scuola di Magia
Artisti del Clam
Job Posting
 Giochi Spiegati
 Gallerie
Recensioni
Libreria del Clam
Accesso - Login
Il Tuo Profilo
Unisciti a noi
Soci Onorari
Consiglio
Sondaggi
Statuto
Mailing List
NEGOZIO
Contattaci
Link
Scollegati
Credits
Informativa GDPR
CookiesPolicy

Aggiungi ai Preferiti



Benvenuto
- Ospite -
In questo momento sono in linea 161 utenti

TOM MULLICA CI HA LASCIATI

Ricordo che erano gli anni ottanta quando riuscivo ad acquistare le videocassette dello Stevens Magic Emporium in America, perché in Italia erano introvabili; aspettavo ben 15 giorni prima di poterle ricevere, avevo inoltre comperato un impianto dai costi stellari per i tempi, che mi permetteva di vedere quei video in formato NTSC americano (in Italia il sistema era PAL).
Quando vidi per la prima volta il video di Tom Mullica , rimasi letteralmente folgorato dalla bravura di questo artista.
Ai tempi, quando arrivava una nuova video cassetta io e i miei amici maghi ci radunavamo a casa mia e la vedevamo in religiosa concentrazione, i miei compagni di visione erano: Raul Cremona (ancora non era famoso), Wolf Waldbauer, Tony Mantovani, Edoardo Pecar e occasionalmente qualche altro mago del Clam.
Ancora oggi il video di Tom Mullica è il mio preferito. Non si contano le volte che l’ho rivisto. Quel video diede anche a Raul diversi spunti per arricchire il suo bagaglio di gags. Raul lo volle a tutti i costi e pensate che dovetti copiarlo puntando la telecamera sul televisore per farne una copia perché allora era impossibile duplicare dal sistema NTSC al PAL.
Io non conoscevo bene l’inglese, ma anche senza capire i dialoghi, il video di Tom mi faceva ridere e divertire. Penso che Tom sia stato il più grande intrattenitore comico magico degli ultimi decenni.
Ingiusto il misero terzo premio conquistato da Tom al FISM in Olanda nel 1987, decretato da una giuria a mio avviso incapace e incompetente (premiarono al primo posto un numero pseudo-comico che non poteva essere minimamente paragonato a quello di Tom)
Lo show che Tom rappresentava nel video era un concentrato dello spettacolo che ogni sera presentava nel suo locale: il Tom Foolery. Uno spasso dall’inizio alla fine, resta famoso il suo finale con decine di sigarette che erano messe accese nella sua bocca per poi riapparire ancora fumanti e in fine deglutite!.

Purtroppo oggi Tom non c’è più e lascia un vuoto enorme e difficilmente colmabile nella magia mondiale.



Autore: Club Arte Magica
19/02/2016

Condividi su Facebook  

 

Non ci sono commenti per questo articolo


Commenta questo articolo
Commento:
Scrivi il tuo commento nel riquadro e premi il bottone "INVIA"

I commenti con contenuti offensivi o indecenti saranno cancellati dall'amministratore
 

 

[ Torna agli Articoli ]


 

Club Arte Magica - Milano - Via Genova Giovanni Thaon di Revel, 21
[ Contatti ]

 

Il sito del Clam è stato realizzato in collaborazione
con Magiclandia