Home
 
Home
Prima Pagina
Calendario Eventi
Archivio Eventi
Articoli
Chi Siamo
Dove Siamo
Scuola di Magia
Artisti del Clam
Job Posting
 Giochi Spiegati
 Gallerie
Recensioni
Libreria del Clam
Accesso - Login
Il Tuo Profilo
Unisciti a noi
Soci Onorari
Consiglio
Sondaggi
Statuto
Mailing List
NEGOZIO
Contattaci
Link
Scollegati
Credits
Informativa GDPR
CookiesPolicy

Aggiungi ai Preferiti



Benvenuto
- Ospite -
In questo momento sono in linea 86 utenti

ANTONIO POLLI AL FFF DI BUFFALO USA

Il suo nome d'arte ,Tony Wonder, e' in onore al grande artista, suo idolo scomparso, di cui e' sempre stato profondo ammiratore.
Tony ha iniziato a far magia in maniera si puo' dire autonoma e questo gli ha conferito la caratteristica d'imparare tecniche innovative e fuori dagli schemi convenzionali.

Il suo perfezionamento è avvenuto naturalmente incontrando gli artisti del CLAM che allargarono gli orizzonti della sua cultura magica e gli consentirono di mettersi in evidenza mediante la partecipazione ad esibizioni e concorsi.

Ricordiamo il suo secondo posto all'European Coin Magic Symposium.

Specializzato in close up e moneto magia produce anche ottime performance sul palcoscenico grazie anche alla frequentazione del corso di tecniche attoriali tenuto da Sergio Brasca del CLAM di Milano.
In questi giorni Tony e' stato invitato a proporre la sua routine di monete e a illustrare la sua personalissima e unica "retention vanish" al FFFF a Buffalo USA.

Aspettiamo gli esiti al suo rientro facendogli i nostri migliori auguri per una crescita professionale.



Autore: Club Arte Magica
29/04/2011

Condividi su Facebook  

 

Commenti a questo articolo


Data: 04/05/2011
Autore: 395_Anto
Commento:
Complimenti Tony ..... è bello vedere un amico che riesce nel suo intento. Ci sono voluti 10 anni di duro lavoro eh!!! Alla fine sei arrivato a Buffalo , ancora i miei complimenti vivissimi.
Tony ( Di Vico )
Data: 02/06/2011
Autore: berok
Commento:
Sono davvero entusiasta di questo risultato di Tony, meritatissimo. Antoine, come lo chiamo io, rappresenta lo stereotipo della mente geniale e incasinata. Chi lo conosce ora starà sorridendo. Incasinamento a parte, quel che il genio di Tony produce è pura magia, spesso fuori dagli schemi, frutto di una passione divorante per l’arte dell’illusione. Non è il classico parruccone conoscitore della storia magica e di ogni tecnica esistente al mondo. Solitamente queste persone sanno parlare per lunghe ore di tecniche che non sapranno mai fare o, sapendole fare, non sapranno mai trarne della vera arte. Tony invece conosce la magia in modo molto più pratico ma anche in modo più profondo. Sa quel che è magico e sa esattamente come realizzarlo.
E’ per questo che mi onoro della sua amicizia e che, una volta di più, lo invito al mio circolo perché possa stupire il mondo magico torinese come ha già fatto in Lombardia ed ora anche in America.

Berok
Commenta questo articolo
Commento:
Scrivi il tuo commento nel riquadro e premi il bottone "INVIA"

I commenti con contenuti offensivi o indecenti saranno cancellati dall'amministratore
 

 

[ Torna agli Articoli ]


 

Club Arte Magica - Milano - Via Genova Giovanni Thaon di Revel, 21
[ Contatti ]

 

Il sito del Clam è stato realizzato in collaborazione
con Magiclandia