Home
 
Home
Prima Pagina
Calendario Eventi
Archivio Eventi
Articoli
Chi Siamo
Dove Siamo
Scuola di Magia
Artisti del Clam
Job Posting
 Giochi Spiegati
 Gallerie
Recensioni
Libreria del Clam
Accesso - Login
Il Tuo Profilo
Unisciti a noi
Soci Onorari
Consiglio
Sondaggi
Statuto
Mailing List
NEGOZIO
Contattaci
Link
Scollegati
Credits
Informativa GDPR
CookiesPolicy

Aggiungi ai Preferiti



Benvenuto
- Ospite -
In questo momento sono in linea 41 utenti

LETTERA AI SOCI DA PARTE DEL CONSIGLIO DEL CLAM

Cari soci,

All’inizio del mandato, questo Consiglio direttivo aveva espresso il desiderio di raggiungere o tentare di raggiungere i seguenti obiettivi: cambiamento della sede, aumentare il numero soci, migliorare la didattica e la scuola, realizzare nuovi gemellaggi, collaborare con i comuni, e con artisti conosciuti al gran pubblico.

Se analizziamo ciò che è stato realizzato in questi due anni, possiamo affermare che, non solo gli obiettivi sono stati raggiunti, ma siamo andati decisamente oltre.
La sede è stata cambiata con una molto più bella, l’evento è stato coronato da una inaugurazione che possiamo definire “storica” per il Clam, con importanti ospiti mai visti prima nel nostro circolo.
Due anni fa il Clam annoverava poco piĂą di trenta soci, un dato sconfortante, un numero tanto esiguo da essere un record negativo. Oggi sfioriamo i cento iscritti, i soci sono infatti triplicati.

Durante questi due anni la scuola è stata sensibilmente migliorata, il corso d’ammissione per i nuovi soci è stato strutturato con metodo e nuovo materiale didattico. I corsi d’ammissione, in passato dimenticati, sono addirittura divenuti due all’anno.
Questo ha determinato l’ingresso di nuovi appassionati che hanno portato, e tuttora portano, nuova linfa vitale al nostro club. La scuola è inoltre diventata la seconda fonte di finanziamento del Clam.
Abbiamo vivacizzato i rapporti con altri club anche mediante nuovi gemellaggi, siamo sempre stati convinti che la collaborazione giova a tutti noi e soprattutto alla magia.
Importanti contatti con personaggi politici dovrebbero permetterci in futuro di cogliere nuove opportunità, non è stato un caso vedere l’assessore alla cultura della giunta del Comune di Milano presenziare alla nostra inaugurazione.
La collaborazione tra artisti famosi è stata ampiamente sviluppata, e nuovi progetti sono attualmente in corso. Interessanti sinergie, anche con personaggi non maghi, ma di grande rilievo nel mondo dello spettacolo, stanno producendo un rinnovato interesse per le nostre serate e portando nuova cultura al nostro club.
Ma non dobbiamo dimenticare le bellissime serate “open” realizzate in questi due anni, caratterizzate da una elevata qualità d’intrattenimento sia per i servizi offerti sia per il livello degli spettacoli.
Possiamo inoltre affermare senza timore di essere smentiti che il Clam ha proposto in questi due anni numerose conferenze magiche, come mai in passato, anche di elevato livello artistico, con la partecipazione di personaggi internazionali di primissimo piano e con una variegata tipologia di generi magici.
E’ stato possibile realizzare nella nostra nuova sede il primo seminario europeo sulla magia con le monete, che ha registrato la presenza di numerosi artisti di livello internazionale.
E’ tornata a rinascere una rivista del CALM che da troppi anni mancava, con una veste nuova e un layout di pregevole qualità, con contenuti innovativi e interessanti.
Il sito del CLAM è diventato un vero portale della magia, sempre aggiornato e fonte di informazione per i soci.

Noi del Consiglio non pensiamo di peccare d’immodestia se affermiamo che il nostro è stato un grande lavoro di squadra, che ha prodotto risultati notevoli in un tempo relativamente breve.
Per finire, porgiamo un doveroso ringraziamento anche a coloro che pur non facendo parte del Consiglio, hanno assiduamente collaborato con noi ed hanno portato un contributo determinante al raggiungimento di molti risultati.
Ci avviciniamo alla scadenza del mandato biennale con serenitĂ  e soddisfazione, convinti di aver fatto tutto quanto era in nostro potere per non deludere le vostre attese.
A prescindere dall’essere ancora scelti alla guida di questo club, ciò che più ci preme è il vostro sostegno che può concretizzarsi sia nel rinnovare la vostra quota d’iscrizione sia nel portare il vostro contributo artistico e culturale alla nostra associazione.

Non mancare all'assemblea del 21 gennaio del corrente anno, è una occasione anche per te di far sentire la tua voce, i tuoi suggerimenti ed anche le tue possibili critiche.
Ti aspettiamo!

Il Consiglio Direttivo del Club Arte Magica
Edoardo Pecar - Raul Cremona - Elvio De Santis - Angelo Mirra - Stefano Mambretti - Arduino Puglielli



Autore: Club Arte Magica
06/01/2011

Condividi su Facebook  

 

Non ci sono commenti per questo articolo


Commenta questo articolo
Commento:
Scrivi il tuo commento nel riquadro e premi il bottone "INVIA"

I commenti con contenuti offensivi o indecenti saranno cancellati dall'amministratore
 

 

[ Torna agli Articoli ]


 

Club Arte Magica - Milano - Via Genova Giovanni Thaon di Revel, 21
[ Contatti ]

 

Il sito del Clam è stato realizzato in collaborazione
con Magiclandia