Home
 
PREMIO BAI
Home
Prima Pagina
Calendario Eventi
Archivio Eventi
Articoli
Chi Siamo
Dove Siamo
Scuola di Magia
Artisti del Clam
Job Posting
 Giochi Spiegati
 Gallerie
Recensioni
Libreria del Clam
Accesso - Login
Il Tuo Profilo
Unisciti a noi
Soci Onorari
Consiglio
Sondaggi
Statuto
Mailing List
NEGOZIO
Contattaci
Link
Scollegati
Credits
Informativa GDPR
CookiesPolicy

Aggiungi ai Preferiti



Benvenuto
- Ospite -
In questo momento sono in linea 419 utenti

PREMIO BAI - IL CONCORSO

Le esibizioni sono state aperte dal mago più anziano del Club Arte Magica, il nostro Hattil, all’anagrafe Attilio Callegaro. La sua performance è stata molto apprezzata, gli effetti visti ci hanno fatto tornare alla magia del passato, piena di colori e sorprese. Al termine dell’esibizione è stata consegnata una targa speciale da Hattil quale riconoscimento della sua lunga passione per la nostra arte.
Il concorso si è aperto con l’esibizione del Fantastico Sam, un numero comico, adatto ai bambini e molto divertente. A seguire il mago Diamond, venuto dalla Sicilia, si è prodotto in un suggestivo numero di manipolazione, dove il leitmotiv era il continuo cambio di maschere, notevole il suo livello tecnico.
E’ stata poi la volta degli Igna Fire, un nutrito gruppo di maghi che ha inscenato una grande illusione ambientata in maniera originale e ben eseguita.
Il successivo artista è stato il giovanissimo Andrew Flash, sebbene abbia solo quindici anni, sulla scena sembra molto più grande. Il numero è stato eseguito con grande perizia tecnica e presentato un modo spigliato.
Il quinto concorrente, Gianlupo, ha presentato un numero molto spettacolare, moderno e originale, con luci laser che ricordavano le scene di famosi film di fantascienza.
Subito dopo il magio Fardulli, un personaggio che sembrava uscito da una favola, ha eseguito una performance divertente e ricca di effetti gradevoli.
Per finire Johnny Magica si è esibito in un numero di produzione di ventagli, molto ben eseguito ed emozionante.
Purtroppo, la scelta della giuria non è stata semplice, anche perché è risultato difficile comparare numeri non omogenei che avevano caratteristiche molto diverse tra loro. Forse per qualcuno la scelta finale non è stata quella sperata, in ogni caso, i punteggi dei primi tre classificati si distanziavano veramente poco tra loro e alla fine il premio è stato assegnato agli Igna Fire, ai quali è stato anche consegnato l’assegno di ben 1.000 euro. Vogliamo comunque sottolineare le belle performance di Johnny Magic e Andrew Flash che si sono classificati rispettivamente al secondo e terzo posto con distanze minime dai primi.
Il nostro ringraziamento e i nostri complimenti vanno indistintamente a tutti i concorrenti.

Visita la galleria fotografica del concorso



Autore: Club Arte Magica
11/10/2015

Condividi su Facebook  

 

Non ci sono commenti per questo articolo


Commenta questo articolo
Commento:
Scrivi il tuo commento nel riquadro e premi il bottone "INVIA"

I commenti con contenuti offensivi o indecenti saranno cancellati dall'amministratore
 

 

[ Torna agli Articoli ]


 

Club Arte Magica - Milano - Via Genova Giovanni Thaon di Revel, 21
[ Contatti ]

 

Il sito del Clam è stato realizzato in collaborazione
con Magiclandia