Home
 
PREMIO BAI
Home
Prima Pagina
Calendario Eventi
Archivio Eventi
Articoli
Chi Siamo
Dove Siamo
Scuola di Magia
Artisti del Clam
Job Posting
 Giochi Spiegati
 Gallerie
Recensioni
Libreria del Clam
Accesso - Login
Il Tuo Profilo
Unisciti a noi
Soci Onorari
Consiglio
Sondaggi
Statuto
Mailing List
NEGOZIO
Contattaci
Link
Scollegati
Credits
Informativa GDPR
CookiesPolicy

Aggiungi ai Preferiti



Benvenuto
- Ospite -
In questo momento sono in linea 106 utenti

LA TANA DEI MAGHI

Osservate la foto di lato, sembra l’ingresso di una modesta trattoria, come molte ce ne sono in Milano, soprattutto nella periferia, ma non lasciatevi trarre in inganno, dietro quell’ingresso quasi anonimo, esiste il circolo più esclusivo di maghi meneghini.
Il nome ufficiale è “Trattoria da Tommaso”, ma per coloro che la frequentano è semplicemente “da Paolo”, Infatti, Paolo è il titolare del locale.
Il posto è una classica trattoria come sempre meno se ne vedono in Milano, la cucina è a carattere famigliare e quando si pranza o cena in questo luogo sembra di fare un salto nel passato. Normalmente lavora solo per il pranzo, ma dietro richiesta si possono organizzare delle cene e avere la sala interamente riservata, eccetto che per la presenza dei maghi. Proprio così, questo luogo il venerdì sera a partire dalle nove e mezzo di sera, inizia ad accogliere molti maghi, sia milanesi sia di altre città italiane, ma spesso anche nomi illustri della magia estera hanno poggiato il loro lato “b” sulle sedie di questa trattoria. Una parete del locale ritrae famosissimi personaggi dello spettacolo e soprattutto della magia.
Alcuni personaggi sono ospiti immancabili di questi venerdì “da Paolo”. Tra questi ne citiamo uno per tutti: il grande Wolf Waldbauer, ma molti altri maghi bravissimi sono ormai habitué di questo locale.
Lo scopo delle riunioni non è certo “mangiare”, anche se un piatto di pasta a mezza notte accompagna spesso la serata, bensì il parlare di magia. Spesso “da Paolo” s’imparano trucchi e segreti del mestiere che raramente si ha occasione di scoprire anche in blasonati circoli magici.
A Milano esistono due circoli magici, ma non è raro trovare “da Paolo” gli stessi maghi di questi circoli, che una volta terminata la riunione del loro club, vengono a fare magia in questa trattoria.
Quando nella trattoria ci sono ospiti “profani” ossia non maghi, questi divengono una sorta di “cavie” per maghi, che provano su di loro effetti stupefacenti, con grande divertimento di tutti.
La voce dell’esistenza di una trattoria di maghi è circolata in Milano, e molto spesso si presentano avventori incuriositi che vogliono “farsi stupire dai maghi della trattoria”. Ma non è sempre facile poter entrare.
Il locale chiude al pubblico abbastanza presto, ma ai maghi conosciuti l’ingresso è sempre possibile, basta sapere la parola d’ordine. Parlando e facendo magia, accompagnati da una birra o un gin, si fanno le ore piccole… a volte davvero piccole.



Autore: Club Arte Magica
22/01/2013

Condividi su Facebook  

 

Non ci sono commenti per questo articolo


Commenta questo articolo
Commento:
Scrivi il tuo commento nel riquadro e premi il bottone "INVIA"

I commenti con contenuti offensivi o indecenti saranno cancellati dall'amministratore
 

 

[ Torna agli Articoli ]


 

Club Arte Magica - Milano - Via Genova Giovanni Thaon di Revel, 21
[ Contatti ]

 

Il sito del Clam è stato realizzato in collaborazione
con Magiclandia